Siringomielia e idromielia

Siringomielia e idromielia sono purtroppo alcune delle patologie più dolorose di cui può soffrire il nostro cane. La prima consiste nella presenza di una cavità all’interno del parenchima del midollo spinale contenente liquido cefalorachidiano e mentre l’idromielia consiste nella dilatazione del canale midollare centrale. Entrambe congenite sono patologie relativamente rare e conseguono all ‘incompleta chiusura o sviluppo del tubo neurale.
Esse possono verificarsi singolarmente o essere associate (siringoidromielia) e localizzarsi a livello di un breve tratto del midollo spinale oppure estendersi per diversi metameri. Entrambe le anomalie possono essere associate ad altre condizioni patologiche come la spina bifida, la mielodisplasia, la disgenesi sacrococcigea, il meningomielocele, l’idrocefalo, la malformazione di Arnold-Chiari tipo I, la displasia occipitale e la sindome di Dandy-Walker.
Per ridurre i rischi, per quanto possibile, è consigliato cercare di acquistare un cucciolo da genitori puliti  – anche se questo, come per il cuore, non può essere una garanzia del 100%. Cercare di conoscere la linea di sangue e l’incidenza di queste malattie in essa è uno dei pochi modi che abbiamo.

This post is also available in: Inglese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *